Il Comitato di Condotta rimane in carica per 4 anni, è composto da almeno cinque membri, è presieduto dal presidente e fiduciario. L'attuale comitato è stato eletto dall'Assemblea dei Soci nel Congresso di Condotta aprile 2018

Assemblea 26 marzo 2017 - Reggia di Quisisana, Castellammare di Stabia
Assemblea 26 marzo 2017 - Reggia di Quisisana, Castellammare di Stabia

Assemblea dei Soci - Capri 24 marzo 2019
Assemblea dei Soci - Capri 24 marzo 2019

Congresso_2021_edited
Congresso_2021_edited

Congresso dei Soci - 28/03/2021 - Zoom

Assemblea 26 marzo 2017 - Reggia di Quisisana, Castellammare di Stabia
Assemblea 26 marzo 2017 - Reggia di Quisisana, Castellammare di Stabia

1/6
Il Comitato di Condotta 2021/2025

01.Segretario

Pierluigi D'Apuzzo, laureato in giurisprudenza, da sempre impegnato nel sociale, rappresenta Adiconsum nel territorio da Torre Annuniata alla penisola sorrentina a tutela dei consumatori nel combattere i soprusi delle grandi imprese. Dalle numerose collaborazioni in questi anni, nasce l'impegno attivo con la chiocciola.

02.Tesoriere

Lorenzo Montalbano cittadino della bella Meta di Sorrento, studia economia aziendale e solo da pochi anni, grazie a Slow Food, sta scoprendo le meraviglie e la cultura dei luoghi incantati della penisola sorrentina. Diventato in poco tempo appassionato di orticoltura ed escursionismo sentieristico, dedica tutto il suo tempo libero e le sue competenze al movimento della chiocciola.

03.Responsabile Biodiversità

Elena De Marco agronomo libero professionista, con esperienza nel campo delle coltivazioni e delle produzioni agricole, crede molto nella tutela del paesaggio e nel recupero delle risorse della Penisola Sorrentina, si occupa attivamente dei progetti per la biodiversità.

04.Responsabile Educazione

Alessandra Balduccini, agronoma con formazione sulle produzioni in agricoltura biologica, marketing in olivicoltura e agrumicoltura. Insegnante nel campo enogastronomico e già impegnata in diversi progetti di cooperazione internazionale, alla fine ha ceduto al richiamo di casa della chiocciola.

05.Vice Presidente - referente Capri

Vincenzo Torelli, patròn del ristorante Columbus ad Anacapri, già vice presidente dell'Associazione Oro di Capri, è attivamente impegnato nella difesa delle antiche tradizioni agricole dell'isola, dalla coltivazione dell’olivo ai prodotti dei piccoli orti capresi.

06.Vice Presidente - Filiere e mercati

Mario Persico secondo di tre fratelli, nella gestione familiare dell'Agriturismo Antico Casale si occupa della gestione agricola dell'azienda arrivata alla quarta generazione. Particolarmente sensibile ai temi dell'accoglienza turistica e membro attivo della rete dei produttori, anima la comunità locale del Mercato della Terra.

07.Presidente e Fiduciario

Mauro Avino laureato in Scienze Gastronomiche a Pollenzo, agrotecnico, assaggiatore d'olio, campo professionale comunicazione ed appassionato di pasticceria, è convinto che i dolci napoletani, gli orti stabiani e gli agrumi sorrentini siano altrettanto monumenti nel nostro territorio. Responsabile regionale dei mercati Slow Food Campania nel 2014 ha guidato il primo Mercato della Terra campano, a Piano di Sorrento.

COMITATI DI CONDOTTA PRECEDENTI

2012 - Nascita della nuova Condotta Costiera Sorrentina e Capri 606


Dalla separazione delle competenze territoriali nascono due nuove esperienze, la Condotta Monti Lattari e la Condotta Costiera Sorrentina e Capri 606. Quest'ultima è registrata presso l'Agenzia delle Entate ufficialmente il 13 aprile 2012. A guidare è il nuovo Fiduciario Antonino Corcione, Catello Carrese è il Segretario.




2009 - cambio ai vertici


Dopo nove anni e dopo aver esercitato i due mandati massimi come da regolamento, Rita assume la carica di Governatore (attuale Consigliere nazionale), il nuovo Fiduciario è Concetta D'Aniello, la piccola tavola nomina come Segretario Catello Carrese.




1995 - nascita della Condotta Penisola Sorrentina 251


Nasce ad opera di Carmela Rita Abagnale la Condotta Penisola Sorrentina 251.
Il territorio comprende la penisola sorrentina, Castellammare di Stabia e l'ager stabiano, da Agerola fino a Sant'Antonio Abate.
Rita è il Fiduciario accompaganta dal numeroso comitato di Condotta, chiamato "piccola tavola.





Carmela Rita Abagnale ( Sant'Antonio Abate 09/01/1946 - Castellammare di Stabia 22/11/2017 ) albergatrice, amica personale di Carlo Petrini, profonda conoscitrice della gastronomia campana, ha fondato la Condotta Penisola Sorrentina, ha ricoperto diversi ruoli in Slow Food, tra essi Consigliere nazionale e Responsabile regionale dell'Alleanza dei Cuochi, ha contribuito a tutto tondo allo sviluppo dell'Associazione, regionale e nazionale.

UN PO' DI STORIA

2012 - Nascita della nuova Condotta Costiera Sorrentina e Capri 606


Dalla separazione delle competenze territoriali nascono due nuove esperienze, la Condotta Monti Lattari e la Condotta Costiera Sorrentina e Capri 606. Quest'ultima è registrata presso l'Agenzia delle Entate ufficialmente il 13 aprile 2012. A guidare è il nuovo Fiduciario Antonino Corcione, Catello Carrese è il Segretario.




2009 - cambio ai vertici


Dopo nove anni e dopo aver esercitato i due mandati massimi come da regolamento, Rita assume la carica di Governatore (attuale Consigliere nazionale), il nuovo Fiduciario è Concetta D'Aniello, la piccola tavola nomina come Segretario Catello Carrese.




1995 - nascita della Condotta Penisola Sorrentina 251


Nasce ad opera di Carmela Rita Abagnale la Condotta Penisola Sorrentina 251.
Il territorio comprende la penisola sorrentina, Castellammare di Stabia e l'ager stabiano, da Agerola fino a Sant'Antonio Abate.
Rita è il Fiduciario accompaganta dal numeroso comitato di Condotta, chiamato "piccola tavola.





Seguici sui social

  • Facebook - White Circle
  • Google+ - White Circle
  • YouTube - White Circle